Rabbia Silvestre

 

 

Per info sulla Rabbia Silvestre (normative, vaccinazioni, rischi, ecc.), Vi consigliamo di seguire il sito ufficiale della regione Veneto.

- Rabbia Silvestre

 

Vaccinazione antirabbica

La vaccinazione per la prevenzione della Rabbia può essere effettuata per legge a partire dai 3 mesi di vita e andrà poi richiamata 1 volta l'anno o ogni 3 anni a seconda del tipo di vaccino che si è inoculato.

La vaccinazione antirabbica deve essere eseguita almeno 21 giorni prima dell'espatrio o prima di recarsi dove essa è obbligatoria.

A seconda degli Stati Esteri in cui vi recate ha validità annua o triennale (per maggiori info è consigliabile chiedere al Medico Veterinario o all'amabasciata del Paese Straniero).

In conformità alle attuali normative la Vaccinazione Antirabbica non è più obbligatoria in territorio Italiano.

 

Vaccinazione nel cane

La prima vaccinazione si esegue circa a 7 settimane di vita (2 mesi di età), e vanno effettuati richiami  vaccinali ogni 15-20 giorni fino alla 18° settimana di vita.

Le malattie contro le quali si eseguono le normali vaccinazioni sono:

- Cimurro
- Parvovirosi
- Epatite infettiva (CAV-1)
- Tracheobronchite infettiva ( o tosse dei canili, CAV-2)
- Leptospirosi.

I richiami sono effettuati con scadenza annuale o semestrale (a seconda della malattia e dall’area dove vive il cane).

Nel cane adulto, che non è mai stato vaccinato, devono essere somministrate 2 vaccinazioni a distanza di 15-20 giorni, seguiti da un unico richiamo annuale.

La vaccinazione per la prevenzione della rabbia può essere effettuata per legge a partire dai 3 mesi di vita e andrà poi richiamata 1 volta l’anno o ogni 3 anni a seconda del tipo di vaccino che si è inoculato.

La vaccinazione antirabbica deve essere eseguita da almeno 21 giorni (prima dell’espatrio o prima di recarsi dove essa è obbligatoria).

A seconda degli Stati esteri in cui vi recate, ha validità annua o trinnale.

 

Vaccinazione nel gatto

Le principali vaccinazioni che si effettuano nel gatto sono contro le seguenti infezioni virali:

- Herpesvirus
- Calicivirus
- Gastroenterite
- Leucemia felina

I gattini si vaccinano per la prima volta intorno ai due mesi di età, con un richiamo dopo circa 20 giorni.

I gatti adulti si vaccinano una volta all’anno.

Prima di eseguire la vaccinazione contro la leucemia felina è consigliabile eseguire prima il test di controllo per verificare che il gatto non sia già infetto.

Inoltre, il gatto deve essere obbligatoriamente vaccinato contro la rabbia se portato all’estero o alle mostre feline. Negli altri casi, questa vaccinazione non si effettua di routine.

Il vaccino può essere effettuato a partire dai tre mesi di età, con successivi richiami annuali. Dal punto di vista legale, per essere considerato valido il vaccino contro la rabbia deve essere stato somministrato almeno 21 giorni prima dello spostamento dell' animale.

La Clinica

Dal 2014 l'ambulatorio è diretto dal dr. Andrea Bertollo, direttore sanitario, che si avvale della collaborazione di sette veterinari che si prendono cura di cani e gatti.

Impressum

Clinica Veterinaria Bertollo

Via L. Silvestri, 5

Camisano Vicentino (VI)

P. IVA 04081870240

Privacy Policy
Cookie Policy

Info

Il magazine non è una testata giornalistica.

La periodicità non è determinata.

Hosting su server dedicato Aruba.it

Search