Displasia dell'anca

 

 

Che cos'è ?

La displasia dell'anca è una patologia degenerativa dell'articolazione coxo-femorale (anca).
La mancanta congruenza tra la testa del femore e la cavità acetabolare provocano una progressiva usura dei margini articolari con conseguente degenerazione della cartilagine articolare causando un'instabilità al movimento e dolore.

 
Cause?

Le principali cause che determinano la displasia dell'anca sono:
- cause Genetiche: trasmissione ereditaria da parte di uno dei genitori
- cause Ambientali: alimentazione, tipo di attività fisica, traumi

Diagnosi e Terapia?

La certificazione del grado di displasia dell'anca può essere fatta solo quando il soggetto ha raggiunto la maturità scheletrica (tra 1 anno e 1 anno e mezzo), ma la presenza della malattia può essere diagnosticata in ogni momento.

E' consigliato eseguire le prime radiografie attorno ai 3-4 mesi per formulare il prima possibile una diagnosi e programmare eventuali terapie chirurgiche (sinfiodesi pubica giovanile, duplice osteotomia pelvica, protesi, taglio della testa del femore).

Patologie di cane e gatto: la displasia dell'anca

La Clinica

Dal 2014 l'ambulatorio è diretto dal dr. Andrea Bertollo, direttore sanitario, che si avvale della collaborazione di sette veterinari che si prendono cura di cani e gatti.

Impressum

Clinica Veterinaria Bertollo

Via L. Silvestri, 5

Camisano Vicentino (VI)

P. IVA 04081870240

Privacy Policy
Cookie Policy

Info

Il magazine non è una testata giornalistica.

La periodicità non è determinata.

Hosting su server dedicato Aruba.it

Search